Organigramma

1.7 ORGANIGRAMMA

L’organizzazione d’Istituto prevede un organigramma funzionale a valorizzare le finalità della scuola. “La risorsa fondamentale è costituita dal patrimonio professionale dei docenti e dal personale A.T.A. che contribuiscono alla gestione del Piano dell’Offerta Formativa d’istituto e alla realizzazione di progetti formativi d’intesa con enti ed istituzioni esterni alla scuola” (art.30 C.C.N.L. 2003). L’organigramma è deliberato dal Collegio dei Docenti e dal Consiglio d’Istituto. 

ORGANI COLLEGIALI: Consiglio d'Istituto - Giunta Esecutiva - Collegio Docenti - Consiglio di interclasse/sezione e di classe/sezione -  Comitato di Garanzia - Comitato per la Valutazione del servizio degli insegnanti - GLHI 

DIRIGENTE SCOLASTICO

MARIA CALIGIURI

Curriculum vitae  

Atti prodotti del sistema informativo. Autorizzazione alla sostituzione della propria firma autografa con la stampa meccanografica del prorpio nominativo.

  • Esercita la legale rappresentanza dell'Istituzione scolastica
  • Assicura la gestione unitaria dell'Istituto
  • E' responsabile della gestione delle risorse finanziarie e strumentali
  • Esercita autonomi poteri di direzione, di coordinamento e di valorizzazione delle risorse umane
  • Si avvale della collaborazione di docenti da lui individuati e può delegare loro specifici compiti per lo svolgimento delle proprie funzioni organizzative e amministrative
  • Per lo svolgimento dei compiti amministrativi si avvale della collaborazione del Direttore dei servizi generali e amministrativi impartendo le direttive per il coordinamento del personale ATA

 

IL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI ED AMMINISTRATIVI 

D.S.G.A. MAZZARACCHIO SPERANZA

Direttore dei servizi generali ed amministrativi: organizza, con autonomia operativa nell’ambito delle direttive di massima, i servizi generali amministrativo-contabili dell’Istituto e coordina la promozione delle attività e la verifica dei risultati rispetto agli obiettivi assegnati ed agli indirizzi impartiti al personale A.T.A. posto alle sue dirette dipendenze.

 COLLABORATORI DEL DIRIGENTE

Docenti collaboratori: supportano il Dirigente Scolastico nello svolgimento delle proprie funzioni e lo sostituiscono, in caso di assenza, nell’ambito delle funzioni che sono delegabili.

1^ Collaboratore: DORILLO BEATRICE

2^ Collaboratore: BIORDO ROSALBA

 FUNZIONI STRUMENTALI

Docenti funzioni strumentali: insegnanti delegati dal Collegio dei Docenti che operano in ambito educativo-didattico ed organizzativo ai fini della promozione dell’offerta formativa; essi predispongono iniziative, individuano fasi e metodologie di lavoro per meglio attuare quanto deliberato dal Collegio dei Docenti e dal Consiglio d’Istituto nell’ambito del P.O.F.. Le aree di intervento sono le seguenti: 

  • AREA N.1 – GESTIONE PTOF - PERIN MANTELLO LUCA              
  • AREA N.2 – VALUTAZIONE E AUTOVALUTAZIONE D'ISTITUTO  - BALLI MARIA PIA e TENERINI ALESSANDRA
  • AREA N.3 – INCLUSIONE  -  NATAZZI PAOLA
  • AREA N.4 – CONTINUITA' E ORIENTAMENTO - QUINTAVALLE SIMONETTA e MERCANTI PAOLA

 COORDINATORI DI PLESSO

COORDINATORI DI 

COMMISSIONI

Commissioni: gruppi di lavoro che si formano in seno al Collegio dei Docenti per operare su tematiche di rilevanza didattica e collaborano in coordinamento con le funzioni strumentali. Le commissioni attivate nel corrente anno scolastico sono le seguenti:

  • COMMISSIONE SICUREZZA : composta da Dirigente Scolastico, dall’R.S.P.P. e da tutti i referenti di plesso.

  • COMMISSIONE ACCOGLIENZA ALUNNI STRANIERI: composta dal Dirigente Scolastico, dalla Funzione Strumentale Inclusione e dai docenti coordinatori delle classi interessate da un eventuale ingresso.

  • NUCLEO DI AUTIVALUTAZIONE: composto dal Dirigente Scolastico, da tutte le Funzioni Strumentali e dal 1° e 2° collaboratore del DS.

  • STAFF DI DIRIGENZA : composto dal Dirigente Scolastico, da tutte le Funzioni Strumentali, dal 1° e 2° collaboratore del DS e dai referenti di plesso.