Tipologie di procedimento

  • Stampa

Art. 35, c. 1, 2

In questa sezione vengono pubblicate le tipologie di procedimento dell'Istituto Comprensivo --------------, come indicato dall'art. 35, c. 1-2, del D.lgs. n. 33 del 14/03/2013

La sezione è in corso di perfezionamento in relazione alla produzione, da parte dell’ufficio competente, delle informazioni richieste a seguito dell’entrata in vigore il 20/04/2013 del Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n.33 - Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.
 
L'organo titolare del potere sostitutivo di cui all’art. 2, c. 9bis della L. 241/1990 è il Dirigente Scolastico. Il potere sostitutivo è esercitato su istanza del privato, che abbia interesse ad ottenere la conclusione di uno specifico procedimento per il quale sia decorso inutilmente il termine di conclusione del procedimento amministrativo ovvero dalla Legge, fatte salve eventuali sospensioni previste dalla Legge stessa. La predetta istanza, debitamente sottoscritta e circostanziata, deve essere diretta al Dirigente Scolastico e deve pervenire alla scuola con le seguenti modalità:
 
presentazione al Protocollo generale
 
tramite PEC all’indirizzo:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tramite fax al numero: 075/8358460

tramite Raccomandata A/R all'indirizzo: Via Pò della Fratta, 7 Piegaro (PERUGIA)